Lezione 2: avviare un'attività responsabile

Cosa imparerai: La responsabilità sociale d'impresa è una pratica aziendale in evoluzione che incorpora lo sviluppo sostenibile nel modello di business di un'azienda. Non è più sufficiente che le aziende generino un profitto. I clienti di oggi vogliono fare affari con aziende che dimostrano anche una buona cittadinanza aziendale. Questo modulo ti guiderà attraverso il processo di creazione di un'azienda che ha uno scopo e una missione sociali.

Avvio di un'attività responsabile

"Ci vogliono 20 anni per costruire una reputazione e cinque minuti per rovinarla."

Benjamin Franklin

Introduzione

Ai tempi dei baroni del legname e dei magnati dell'acciaio, fare soldi era lo scopo principale e spesso unico di qualsiasi impresa. I tempi sono certamente cambiati. Sempre più dipendenti e i clienti vogliono stringere una relazione con un'azienda che ha uno scopo più alto, qualcosa legato a un'importante causa sociale come l'ambiente, la fame, i senzatetto, l'equità o la giustizia sociale.

I millennial sembrano guidare la carica in questo riallineamento delle pratiche di consumo con i valori personali e l'etica del lavoro. Uno studio del Pew Research Center ha mostrato che il 75% della forza lavoro sarà composta da millennial entro il 2025. Un secondo studio ha mostrato che il 64% di questa generazione non accetterebbe un lavoro in un'azienda che non ha forti valori di responsabilità sociale d'impresa. Si può tranquillamente presumere che abbiano una visione simile quando si tratta delle loro abitudini di spesa.

Come può una nuova impresa fare la differenza e allo stesso tempo denaro? La Patagonia è un ottimo esempio. Dal 1985 l'azienda ha impegnato l'1% delle vendite per la conservazione e il ripristino dell'ambiente naturale. Sono più di 89 milioni di dollari in donazioni in contanti e in natura a gruppi di base nazionali e internazionali contro quasi 1 miliardo di dollari di vendite annuali.

In effetti, alcune delle idee più incredibili nel mondo degli affari sono state miglioramenti incrementali piuttosto che un'improvvisa epifania nel cuore della notte.

Una società a scopo sociale definita

L'idea di una Social Purpose Corporation (SPC) è relativamente nuova nello Stato di Washington, diventando legge nel 2012. A volte viene definita una "tripla linea di fondo". Quando il legislatore ha creato gli SPC, ha stilato l'elenco degli scopi che si traducono approssimativamente in questi quattro segmenti:

  • Ambientali
  • Filantropia
  • Pratiche di lavoro etiche
  • Volontariato

Il tuo istruttore

Sean Moore è la direttrice del programma del Washington Center for Women in Business. Ha trascorso 18 anni lavorando nel settore della vendita al dettaglio con esperienza specializzata nei settori degli sport d'azione e dell'outdoor. Durante quel periodo, Sean ha acquisito competenze nel marketing sui social media, nel visual merchandising e nel controllo dell'inventario. 

Versione per stampa digitale

In quanto società a scopo sociale, i direttori dell'organizzazione possono valutare e considerare lo scopo sociale designato prima di prendere decisioni, anche se si traduce in un rendimento finanziario inferiore per gli azionisti. Gli amministratori sono legalmente protetti nei casi in cui decidono di scegliere l'impatto ambientale o sociale rispetto al guadagno economico.

Tra i lati positivi, questa forma di società rende chiaro ai tuoi clienti ciò che rappresenti. È relativamente facile da formare, anche se sei attualmente una S o C Corp che vuole convertirsi in una struttura di Social Purpose Corporation. In qualità di SPC, è più facile attirare investitori a cui piacciono e l'attività formata è costruita pensando al lungo termine. È difficile per gli azionisti avviare una causa poiché lo scopo ha la precedenza sui profitti. Tuttavia, gli azionisti hanno voce in capitolo nel determinare la missione della società, quindi c'è una notevole quantità di buy-in per la direzione dell'azienda sin dall'inizio.

Sul lato negativo, sei ancora alle prese con tutte le tasse sulle vendite e sull'uso, proprio come lo è una società. Se ci sono azionisti dissenzienti che vogliono uscire, dovrai incassarli, quindi dovrai assicurarti che le tue proiezioni finanziarie tengano conto di questo.